lingerie

PIN UP STORE: IL REGNO DELLA SEDUZIONE E DELLA FEMMINILITA’

completo.gif

Il regno della seduzione e della femminilità. Un’oasi per ritrovare la voglia di vestirsi esaltando le proprie curve.

Il crocevia del Pin Up e Burlesque Style dove trovare articoli importati dall’estero. 

Un mondo dedicato alle donne con le curve orgogliose della loro prorompente fisicità. Questo e tanto altro ancora è il Pin Up Store, il 1 d’Italia, ideato da Simona Sessa, giornalista, blogger e scrittrice, da sempre grande appassionata di Pin Up style.

Una nuova tipologia di negozio, mai esistita in Italia, che ricalca gli show room degli anni ’40-’50, regalando sempre emozioni raffinate e mettendo sempre al primo posto la donna e le sue curve.

Un regno ovattato della femminilità dove ritrovare la vera ed intima essenza di ogni donna.

Il termine Pin Up Store significa quindi: negozio della Pin Up e della Burlesquer di oggi con tutti gli articoli più sexy ed innovativi per il mercato italiano. Un punto di incontro per le donne che desiderano esaltare la propria sensualità, femminilità e le loro forme. Un vero e proprio Shop Vintage dove trovare anche gli articoli più introvabili in Italia.

Quotidianamente lo Staff di Simona Sessa seleziona da tutti i produttori mondiali articoli e prodotti a marchio che entrano a far parte del Pin Up Store e che sono quindi acquistabili dai  clienti e dai rivenditori del Pin Up Store d’Italia.

Dall’apertura ad oggi lo shop si è arricchito di tantissimi articoli preziosissimi e indispensabili per le donne di oggi in chiave Pin Up. Ecco perché il concept del Pin Up Store è diventato un sinonimo di garanzia. Gli articoli scelti dalla Sessa sono perciò scelti, inseriti nel Pin UP Store e commercializzati. E stanno raccogliendo molti consensi perché sottolineano la femminilità di ogni donna.

Lingerie, abiti, scarpe, lingerie, accessori mai volgari. Erotismo Doc e patinato come quello delle donne anni ’40 e ‘50. La dimensione in cui viaggia lo Store è quella delle Pin Up americane come Marilyn Monroe, Bettie Page, Jane Russell.

Un’atmosfera ovattata, Burlesque e Vaudeville che ha sempre al centro dell’interesse la donna. Esaltare il sex appeal di tutte è la missione del Pin Up Store educando le donne ad un nuovo rinnovamento di costume.

Inoltre lo Store è il negozio dove trovare abiti e vestiti per donne formose e con le curve: in Italia non esiste uno shop di questo tipo. Anche abiti, lingerie, calze per taglie Plus Size, XXL, XXXL e accessori per donne super formose.

Il marchio Pin Up Store è registrato e protetto e identifica questa tipologia particolare di negozio.

Il Pin Up Store ufficiale di Simona Sessa è ad Ancona, in via Tiziano 21 e si riceve solo su appuntamento. Info line 333 7499566.

 

A breve l’apertura del 1 Pin Up Store del Lazio, autorizzato da Simona Sessa, in via Gino Capponi 70, zona S. Giovanni, Roma. Info tel 06 7802819.

 

 

logo.jpg

 

 

WOMAN SHOP: IL PRIMO SITO CHIC PER DONNE

7551bf6183286742f40630a695b04326.gif 

 

 

Signori, ragazze e girl vi annunciamo che è aperto il Woman Shop, la boutique sul web dell’eros Chic per la donna seduttiva e raffinata.

 

www.womanshop.it

Un portale nuovissimo nel suo genere: l’unico con il primo Pin Up Store italiano, ovvero dove trovare tutto sull’abbigliamento che ricorda le Pin Up

 

 Protagonista è sicuramente la lingerie sexy e ricercata anni ’40 e ’50. Capi introvabili che stanno tornando sempre più di moda.

Articoli come calze autoreggenti, calze per reggicalze con la riga dietro in vari colori, scarpe e vestiti super sexy. Biancheria ricercata come bustier vittoriani, stringivita, guanti, babydoll, vestiti e coordinati.

Tutto questo è possibile trovarlo nel Woman Shop.

Una vetrina raffinata dove trovare l’intimo retrò, glam e glamour per donne che desiderano esaltare la loro femminilità.

Il sito è nato dall’idea di Simona Sessa, nota giornalista e imprenditrice, attualmente personaggio tv con il suo programma Trendy Night, sul mondo della notte, ormai un must tra i telespettatori marchigiani.

Simona è nota per il suo progetto culturale di rivalutazione della donna formosa: il classico modello mediterraneo.

Il suo è un impegno sociale di esaltazione della donna Pin UP per contrastare il modello di bellezza che celebra l’eccessiva magrezza. Un mezzo per cercare di combattere malattie come la bulimia e l’anoressia.

Altra sezione di successo del sito è quella dedicata alla moda e look per cubiste, animatrici, lap dancer. Per loro scarpe americane con tacco 10 fino a 18, costumi luccicanti e di pailettes, make up per discoteca all’hennè e completini da scena. Mini dress da infarto e costumi e maschere in chiave sexy come le dottoresse, poliziotte, piratasse, diavolesse.

Ecco il video del Woman Shop: