modella formosa

TUTTI PAZZI PER LIZZIE

0814-lizzie-miller_vg.jpgBionda, pesa 80 chili per un metro e ottanta ed è una modella. Ma non è la solita modella pelle e ossa. Lei è una vera donna.

Lizzi Miller, amatissima negli Usa è diventata famosissima a furor di popolo. Perché?

E’ nota come l’indossatrice di pagina 194, perchè le sue fotografie apparse su Glamour a pagina 194, hanno fatto il giro del mondo. E’ piaciuta tantissimo con la sua stazza abbondante proprio perché molte si rispecchiano in lei.

Finalmente una vera femmina che ci rappresenta.

Il giornale Glamour è stato subissato di lettere di donne felici di vedere una modella che rispecchia gli standard reali. E gli uomini sono impazziti per questa ventenne con tanto di pancetta e smagliature che la rendono così sexy.

Così Lizze è diventata una icona di sensualità e femminilità come da tempi non se ne vedevano. Ora è una vera e propria Star ed è apparsa regina alle sfilate di Elena Mirò dove tutti si sono accalcati per ammirare le sue morbide curve.

“Quando ero giovane ho lottato con il mio corpo – ha dichiarato Lizzie – poi crescendo ho imparato amarlo per come è, per ogni curva. Ogni persona ha un corpo differente e non è solo questione di fisico: Se camminate sulla spiaggia col vostro bikini fiduciose e vi sentite sexy, anche la gente vi vedrà così ”. 

Ed infatti per lei è stato così.. Piace tantissimo e non ha rivali. Il successo fuori misura nasce dalla sua immagine di profilo, nuda, con quel ventre che regala più di un rotolino, mentre lei, bionda naturalmente, sorride distesa e rassicurante.

Finalmente una ragazza sana e felice: immagine che contrasta con quella depressa, anoressica e anti-sex delle modelle ultra magre che popolano le passerelle.

Ora anche gli Usa hanno la nuova musa che insieme a Cristal Renn spopola alle sfilate.

 

5773_269938750483_261105140483_8683589_6138510_n.jpgCristal, modella ex anoressica, da quando sfoggia una taglia 46 è una delle più pagate Top model over size. Guardatela nella scioccante foto di come era prima (anoressica) ed ora (formosa e super-sexy). Nessuno può negare che ora è molto ma molto sensuale…

Tornando all’improvviso successo di Lizzi il tripudio delle ammiratrici è stato tale che la direttrice di Glamour, Cindi Leive, le ha rassicurate sul suo blog: “Tutto questo mi ha fatto pensare che dobbiamo riconsiderare la scelta delle nostre modelle”.

Parole sante. Sperando che gli stilisti italiani aprano gli occhi e si accorgano di stare disegnando abiti e lingerie per donne immaginarie che nella realtà non esistono. Ignorano la reale fisicità delle donne e finiscono con il negare la reale essenza della sensualità legata alle curve. Così facendo le dipingono a loro immagine e somiglianza. Ovvero donne mutilate. Altro che vere femmine.

Donne formose di tutta Italia trattenete il respiro ed aspettate la mia linea Femmina Pin Up: lingerie ed abbigliamento Vintage per donne con le curve.

Finalmente vestiti e intimo studiati per valorizzare e mettere in mostra le forme e non per COPRIRLE come molti brand over size propongono.

Chi l’ha detto che una donna in carne debba coprirsi? Perché non essere orgogliosa delle proprie forme e metterle in mostra? Questo il concept del mio marchio.

Femmina Pin Up è una linea appositamente realizzata per donne formose, maggiorate, sexy girl, Pin Up di oggi e tutte le donne che amano sedurre ed ammaliare con la propria fisicità. Finalmente il brand delle italiane. Donne con un fisico mediterraneo. Come noi.

A breve l’uscita dei primi capi. Resistete..

(www.femminapinup.com)

 

marchio2.jpg