DA MAGRA ERO APPREZZATA DALLE DONNE. ORA DA FORMOSA DAGLI UOMINI

posta.gif

Toccante e bellissima questa mail arrivata da una lettrice del mo blog sociale “Pin Up del 2000”. Lei spiega come il mio blog l’abbia aiutata a vincere l’anoressia. Tante ragazze come lei ce l’hanno fatta anche grazie al mio aiuto ed al mio operato. Aiutate a diffonderlo…
Ecco la mail che vi darà modo di riflettere..

Simona Sessa

“….e pensare che io corro a leggere il tuo blog ogni volta che mi guardo allo specchio e odio la mia taglia 42 perchè mi vedo troppo grassa e darei non so cosa per tornare a non mangiare.
Simona involontariamente mi hai aiutata tantissimo.

Ultimamente mi è capitato di riflettere molto su questa mia insoddisfazione…

e uno dei miei crucci è questo”quando pesavo 50 kg per 1 metro e 70 ricevevo molti più complimenti…”

ma da chi li ricevevo? da altre donne… mentre ora che ne peso 6 (mi sa anche 7) di più…. le donne non me li fanno più. Ma i complimenti ora mi arrivano in forma diversa. Dagli uomini. Con sguardi e apprezzamenti diretti.
E il”trucco” è stato valorizzare la mia personalità, lo stile d’abbigliamento tutto mio.
Il trucco è stato togliere i trucchi che nascondevano chi ero veramente.
A questo punto mi chiedo: quelli delle donne erano complimenti sinceri? oppure erano felici della mia “asessualità” perchè non avevano di che temermi come potenziale rivale?”

DITE LA VOSTRA. E’ vero che il desiderio di magrezza è tipicamente femminile e il desiderio delle forme è maschile?

 

mansfield_jayne2.jpg

Ecco qualche commento dalla mia bacheca di Facebook:

 

Omar dice: “l’uomo inconsciamente desidera le forme perchè gli ricordano qualcosa di materno penso, le donne si inspirano ai modelli a volte sbagliati che la tv passa e dato che sono in competizione tra loro si riducono a scheletri molte volte..”.

 

Rosario: “Per me le forme non sono essenziali, nel senso che mi può piacere una donna magra e senza seno così come la classica supermaggiorata. Purtroppo alcune donne sono troppo condizionate da certi modelli che in certi casi sono irraggiungibili. ricordo per esempio un articolo che spiegava che Barbie si spezzerebbe se fosse vera, eppure continuano a produrla così. Per uno come me che ama il cibo l’anoressia è tanto spaventosa quanto incomprensibile”.

 

 

Angela: “Il desiderio di dimagrire è dato anke dalla società..perkè nel caso ti senti bene anche essendo in carne ci sono decine di persone che in tutta la giornata te lo ricordano o nel mio caso se ne escono con la frase che più odio ” però hai proprio una bella faccia” il problema comincia proprio nell’educare la gente.. e gli uomini cercano le forme e spesso tradiscono con le grasse..”

 

Roberta: “Sì… nonostante sia una questione di gusti personali, sono convinta anch’io che la maggior parte degli uomini preferisca le donne formose e “a clessidra”, mentre le donne considerano più bello un corpo esile e sottile. Secondo me molte donne dovrebbero prestare più attenzione ai gusti e ai pareri degli uomini, invece di fossilizzarsi sul loro ideale di bellezza “eterea” e dare dei”bugiardi” o degli “ipocriti” agli uomini che esprimono sinceramente le loro opinioni!.

Comunque secondo me, al di là dell’aspetto fisico, ciò che colpisce gli uomini è il fascino: e una donna allegra, sorridente, ottimista e sicura di sè è sicuramente più affascinante di una donna che non ama il proprio fisico e che passa giornate intere in palestra concedendosi al massimo uno spuntino tra una seduta e l’altra o di una che, al contrario, non cura il proprio corpo..”.

 

Giada: “invece si gioca tutto sul guadagno.. e come si fa a guadagnare ? Si creano problemi, che poi bisogna risolvere. Questa è la più grossa fregatura di tutti i tempi e qui il problema è globale potrei passare dall’anoressia alle baby gang in un secondo o all’alcolismo o ai rifiuti.. Insomma stiamo impazzendo, delirando, autoannientandoci solo perchè abbiamo deciso di delegare il nostro pensiero a qualcuno.

Sapete cosa mi piace più di tutti della vita!? IL DOLORE perchè è l’unica cosa che ci rende veramente consapevoli, ci mette di fronte a uno specchio e ci fa decidere su cosa vogliamo veramente da noi stessi e dagli altri.

Purtroppo in questo dolore ci annegano tante persone come queste ragazze che si lasciano morire di fame.”

 

 

 

 

DA MAGRA ERO APPREZZATA DALLE DONNE. ORA DA FORMOSA DAGLI UOMINIultima modifica: 2009-06-08T02:33:34+02:00da simona_sessa
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento