ingiuria

TOCCARE IL SEDERE? UN’INGIURIA

 1199ef63d66c955d2323b1bf0a829abe.jpg

 

Cari amici sono sbigottita per un articolo letto in questi giorni riguarda il fatto che mettere la mano sul posteriore di una donna non costituisce violenza sessuale un’ingiuria.

 

Ecco l’articolo: “Così si è espressa martedì la prima corte d’appello in un processo a carico di M.B., un uomo che, mentre si trovava a lavorare in un edificio di Milano, aveva allungato il braccio sul fondoschiena di una signora abitante in quel palazzo.

In primo grado l’imputato, accusato di violazione dell’art. 609 del codice penale (violenza sessuale), era stato condannato a 9 mesi di reclusione, ma aveva fatto impugnazione e martedì in aula ha concordato con il sostituto procuratore generale Gianfranco Montera la degradazione del reato contestato in quello di ingiurie con la condanna di primo grado sostituita da una multa di poche centinaia di euro. La corte ha accettato questa definizione e l’ha ufficializzata in sentenza”.

3cefe898572ab0f20971e8ee5dd3798e.jpg

Ora io volevo dire che sono indignata…Ma cosa possiamo fare noi donne che ogni volta “abusano” di noi? Si avete capito bene.

 ABUSANO. Perché se qualcuno ci mette la mano sul sedere e noi non lo vogliamo per me è un abuso, non un’ingiuria. Non capisco perché sull’argomento donna ci sono sempre queste “uscite” assolutamente sconcertanti.

Credo che una donna formosa, esempio una pin Up come noi, abbia tutto il diritto di mettersi una gonna stretta senza per questo venire accusata di “provocare” un uomo. Che discorsi sono. Anche a noi i maschi ci provocano sempre ma non andiamo a mettere la mano sui loro uccelli…E allora….

Le forme sono belle per essere guardate e non dobbiamo aver paura di mostrarle…E voi uomini che non resistete allora trovate le forme irresistibili….vero? Pin Up del duemila come la pensate?