uomini

GLI UOMINI SONO ATTRATTI DALLE FORMOSE: SONO COME UNA DROGA

gi6mv3wfuv3jigmv.jpg

Salve a tutti,

 

voglio postarvi questo bellissimo articolo che chiarisce una volta per tutti i gusrti degli uomini in termini di donne. amano le donne formose che per loro sono come una DROGA.

Leggete.

Dal Giornale di sicilia.it

Gianna_Michaels.jpgSecondo una ricerca americana il maschio percepisce questo tipo di fisico come il più adatto a generare una prole in buona salute

 

Credo che ogni altra cosa aggiunta sia superflua. E’ da sempre così e lo sarà per sempre. E questo nessuno stlista al mondo può cambiare questa felicissima realtà.

Altro che il fisico esile alla Kate Moss: l’uomo è attratto dalle curve, al punto che vedere una foto di una donna formosa aumenta l’attività dei centri del cervello legati alle ricompense, gli stessi attivati dalle droghe. È il risultato di uno studio dello statunitense Georgia Gwinnett College pubblicato da Plos One.
Per lo studio è stato chiesto a 14 uomini di circa 25 anni di guardare delle foto di donne prima e dopo un intervento di chirurgia estetica che ne ha aumentato le forme senza variare il peso corporeo. Monitorando l’attività cerebrale dei soggetti è emerso che le curve più sinuose aumentavano l’attivazione dei centri legati all’elaborazione delle ricompense, il nucleus accumbens e la corteccia cingolata anteriore, gli stessi che vengono “eccitati dall’assunzione di droghe”.
Le curve sono la carta vincente – afferma al quotidiano Atlanta Journal Steven Platek, l’autore della ricerca il quale  nell’intervista rivela anche che non è stato difficile trovare i volontari da studiare – e questo è dovuto al fatto che l’uomo percepisce questo tipo di fisico come il più adatto a generare una prole in buona salute“.

DONNE: PERFEZIONE E BELLEZZA A TUTTI I COSTI. MA PERCHE’?

trucco pin up.jpegDonne. Bellezza. Omologazione. Tettone. Culone. Labbrone. Parole che mi girano sempre in testa e che mi ricordano come ormai in questi anni le donne abbiamo sempre più aderito a un modello di bellezza imposto dalle Star, dalla tv e dalla moda. Da un lato chi propone i modelli come mass media e le “cavie” come le donne dello Star System e dell’altra le donne del popolo, le fruitici della tv.

Il primo blocco che detta i diktat e li osserva e il secondo che assimila i modelli copiandoli e facendoli propri. In questo meccanismo perverso che è l’industria della bellezza e della perfezione non c’è spazio per l’originalità, per donne che desiderano essere se stesse perché se lo fanno sono etichettate come out ed a loro sono precluse le strade dello spettacolo e dello Star System italiano.

 

Aprendo la tv e vedendo tante donne sorelle dello stesso bisturi viene da pensare che se una donna diversa non omologata a quello standard di altezza, peso e altre caratteristiche somatiche, volesse lavorare in tv i casting non le consentirebbero nemmeno di arrivare al secondo colloquio.

 

In pratica è come un esame di ingresso che si supera soltanto con determinate caratteristiche ormai diventate legge. Se una donna di 80 chili desidera fare la conduttrice tv deve prima dimagrire e pesarne 50 e poi avrebbe qualche chance…Questo è molto triste e frustante per le donne che si fanno considerare al pari di mucche da manipolare. La bocca a palla, il naso piccolo, via la cellulite, il seno grosso, glutei da velina. E’ un continuo lavaggio del cervello e chi non si adegua è tagliato fuori.

 

Questo concetto di omologazione per essere poi “scelti” mi fa pensare al nazismo ad alla razza germanica pura. Quelli imperfetti erano tagliati fuori e soppressi. Qui alle donne in carne o meno belle non viene imposta la morte fisica ma quella psicologica. Anni di depressione, corsa alla palestra e dal chirurgo per uniformarsi agli schemi.

Alle altre che non vogliono adeguarsi resta ben poco. Sperare di essere state dotate di cervello e palle e di andare contro tutti. E lottare tanto.

A questo proposito ho visto un bellissimo video-documentario che voglio segnalarvi e che è davvero illuminante. Si chiama Il corpo delle donne. Guardatelo qui: http://www.ilcorpodelledonne.it/documentario/

 

Mette in luce la corsa della donna a cambiare, trasformare il viso fino a cancellare rughe, segni d’espressione ed età biologica. Una vera e propria mutilazione ed umiliazione a cui la donna si sottomette per di lavorare in tv e per aderire a un concetto stardardizzato di bellezza dai media e dagli uomini. Si sempre loro.

Sono loro che dettano le regole. Impongono la bellezza perfetta ed artefatta alla donna proponendo modelli impossibili per tante donne.

 

Uomini che non aderiscono nella maniera più assoluta a tali diktat. Restano con i loro difetti e si fanno accettare anche se non hanno capelli, hanno la pancia o volti pieni di rughe. Come fanno? Perché noi non ci riusciamo? Quale donna avrebbe tanto coraggio? Sono in poche…

 

Gli uomini impongono il loro punto di vista sulla bellezza femminile e noi stesse iniziamo a guardarci con occhi maschili. Senza guardarci come noi siamo e vorremmo vederci..

Il video spiega che: non riusciamo a scorgere in tv una natura diversa, innovativa e originale dell’essere donna in contrapposizione a quella maschile. Come se una donna non riuscisse a guardarsi dentro accettando sé stessa. Anche con il volto segnato dalle rughe. Come faceva Anna Magnani che non voleva farsi coprire le rughe dal trucco perché diceva che ci aveva messo tanto per avere sul volto quei segni di vita, di donna, di esperienze.

 

La speranza perciò è che la donna maturi ed arrivi ad una nuova identità che la rappresenti totalmente. Per sé stessa e per gli altri.

 

 

 

 

DONNE ORGOGLIOSE DELLE PROPRIE FORME

 

1273618803.jpg

Care amiche e amici che mi seguite sono proprio felice di comunicarvi che il mio blog sta funzionando. Funziona davvero. Sono sempre più le lettere di ragazze che mi dichiarano di seguire lo stile Pin Up e di aver rafforzato le loro idee dopo aver letto il mio blog. Questo mi rende pazza di gioia.

Ma vi rendete conto? Basta parlarvi, argomentarvi e farvi capire. Voi fate il resto. Senza nessuna forzatura. Perché sapete benissimo anche voi che la magrezza a tutti i costi è una bufala commerciale, un modo per spillare soldi a tantissima gente. Per illuderla a tagliuzzarsi il corpo..

Il fatto che il mio blog vi consenta di capirlo è importantissimo. In questi ultimi mesi più che mai le lettere di tante ragazze che mi fanno i complimenti sono aumentate e sono sempre più calorose.

Mie care Pin Up ormai siamo tutte “sorelle”. Grazie a voi di recepire i miei messaggi.

Volevo farvi vedere queste stupende foto di queste stupende e formose Pin Up americane che ho trovato su vari internet. Mi hanno impressionata per la carica sensuale, per la vitalità e per la gioia e felicità che sprizza dai loro corpi e volti.

Corpi che urlano di gioia, che si impongono in quanto a bellezza e sex appeal. Altro che le veline o le magre-anoressiche che vogliono propinarci.

1481835784.jpg

Sapete cosa penso? Che in America sono avanti anni luce rispetto a noi. A loro piacciono corpi così formosi e anche le donne che non sono modelle professioniste aprono siti dove postano foto in abbigliamento Pin Up. Ormai è diventata una moda e una necessità. Perché ogni donna femmina vuole farsi ammirare nella sua prorompente bellezza…

Come mai donne così prorompenti non si vergognano del loro corpo e non si coprono? Come mai non dimagriscono e anzi sono orgogliose delle proprie curve?.

In Italia sarebbero bollate come soprappeso o addirittura obese…ahhah….Invece sono perfette. Carne morbida e avvolgente, invitante come un gelato vellutato per il palato…Gli uomini con la bava…Li vedo già..immaginateli mentre guardano queste foto cosa pensano….:)))))

Giorni fa sfogliavo un giornale di moda (non lo faccio mai perché mi deprimono terribilmente). Perché? Perché è un tripudio di corpi smagriti ai limiti dell’anoressia…Volti tristi e pensierosi. Uomini vestiti da donne con il pisello e donne androgine senza forme. Magre come mazze da biliardo. Che disastro…

Anche stavolta gli stilisti continuano a combinare pasticci modificando il confine tra uomo e donna. Femminilizzando l’uomo di oggi e mascolinizzando le donne.

Prendono le carte e le rimescolano come vogliono loro. In questo modo creano il mondo che decidono e che piace a loro. E stravolgono la realtà.

Risultato? Gli uomini cercano di assomigliare a checche con un pizzico di mascolinità e le donne ai maschietti. Altro che uomini  veri e donne femmine degli anni ’50… Pensate che quando sfogliavo la rivista ho visto una foto con 10 modelle/i vestiti con jeans larghi, cappelli e maglie larghe. A colpo d’occhio non distinguevo gli uomini dalle donne. Erano tutti uguali. Assurdo…Questo non accadeva al tempo delle Pin Up. Non poteva accadere di certo…

E allora proviamo a educarci alla cultura della femmina e della seduzione. Proviamo a tirare fuori le unghie e trasformarci in donne sexy..

26430670.jpeg

E da qui la mia idea di creare nel mio blog l’angolo delle Pin Up dove pubblicare foto e storie di ragazze formose in pose Pin Up. Vuoi essere tu una delle ragazze in vetrina? Mandami foto e breve descrizione di te a simona.sessa@virgilio.it

Questo fino a quando aprirò il nuovo sito–vetrina per Pin Up di oggi (www.pinupmania.it). Per il momento è in costruzione.

1153713856.jpeg 
401534172.jpg
804410013.jpg

LE REGOLE DELLA SEDUZIONE

 

 

807b067e3d68811012573f8a98eb8736.jpg

Editto e regole della passione per donne sexy e passionali. Al cospetto di sua maestà ….la passione!

Si.. avete capito bene. La passione come unica e incondizionata regina della nostra vita. In tempi come i nostri in cui si fa tutto senza entusiasmo e molte cose filano via senza lasciarci il segno la passione è l’unica ancora di salvezza. Se vi arrendete a essa e la venerate come una regina vi renderà la vita meravigliosa e emozionante. Se mettete passione nel vostro lavoro allora riuscirete a essere vincenti. Se la passione la rendete protagonista negli affetti allora farete della persona amata la più felice del mondo. Se ce la mettete nel sesso allora saranno fuochi artificiali.

La passione deve essere quindi il must della vostra vita.

Care seduttrici e Pin Up Girl ecco le leggi più importanti da osservare e sopravvivere con gli uomini di oggi. Se volete frequentare un uomo osservatele alla lettera. Vi salveranno la vita e vi consentiranno di evitare errori e perdite di tempo…

Le regole della seduzione sul rapporto uomo-donna

1)     Svegliate e dite: “Io sono la donna più passionale del mondo. Vivrò la mia giornata mettendo la mia passione in ogni cosa che faccio. Vivrò di emozioni e di sensazioni uniche”.

2)     Per cautelarvi dall’uscire con uomini poco passionali, impotenti, mini dotati o sessualmente poco validi diventerò una donna “DILDO-DOTATA”. Porterò in borsetta un dildo nel caso in cui un uomo fallisse a letto. Non potrei sopportare la sconfitta. Quindi provvederò da sola…

3)     Sceglierò un uomo con il mio istinto di seduttrice. Se nelle prime tre sere che esco non mi mette le mani addosso e non “me lo dà” lo scaricherò. Non ho tempo da perdere. Se la passione cocente non c’è all’inizio non ci sarà mai.

4)     Diffiderò di uomini che dicono di essere sensibili come le donne: si tratta di mezzi omosessuali o impotenti travestiti da uomini. Vi ricordo che il vero uomo-maschio è quello che vi salta addosso quando gli ormoni cominciano a ribollire insieme al suo sangue

5)     Non uscirò con uomini troppo impegnati o presi da loro lavoro: sono sempre quelli che fanno poco sesso. Un disastro…Sono capaci di dirvi che non possono vedervi perché stanno lavorando…Ormai hanno perso entusiasmo e passione con le donne

6)     Scappate se uscite con un uomo e si è dimenticato il portafoglio o il bancomat…Veramente assurdo. Se lo fa la prima sera è da bruciare al rogo…

7)     Se un uomo all’inizio della relazione lo notate distaccato, freddino, poco entusiasta tagliate subito ogni rapporto. E’ un pezzo di ghiaccio…

8)     Se dedica più tempo in palestra o a farsi bello scappate. Il vero maschio utilizza tutto il tempo che ha per vivere la passione con la sua lei dividendosi tra il lavoro e la sua donna.

9)     Anche l’aspetto di un vero maschio è importante. Non potrebbe mai avere un look effeminato o tipicamente femminile. Un uomo che si mette le mogliettine strette, che si fa fare le sopracciglie dall’estetita, che si taglia i capelli rasati o le basette inesistenti, che si rade i peli sul petto non è un vero maschio. Cambiate strada. L’uomo vero è quello che resta sempre uomo. Come quelli degli anni ’50. Potete immaginare un Clark Gable, Bogart, Brando o James Dean con le sopracciglie rifatte? Ahhaha Farebbero ridere “i polli”. E allora quando vedete un vero maschio lo riconoscerete.

10) Il Look giusto? Sempre vestito elegante, completo giacca e pantaloni, gel nei capelli e orologio in bella mostra. Infine una macchina importante (per lui) che gli dà quella marcia in più. E voi entrate in quella macchina pensando a quante donne avrà fatto impazzire su quesi sedili…Oppure gli guardate la mano destra e pensate: “Quante donne avranno avuto piacere da quelle mani…”….Ecco il vero uomo-maschio è così…Ora che lo avete visualizzate annusatelo…Lo sentite il profumo del maschio? Benissimo. Quello è l’uomo Doc. Quello che a letto vi lascerà fulminate. Gli altri sono soltanto pseudo uomini e a noi non interessano…

Andate colpite…le seduttrici son tornate… (visto che molti uomini non seducono più…l’impotenza è dietro l’angolo..)…

0f6886eccea6aa464c610d8c3eb3df47.jpg